Chimimetal

Fotoincisione Chimica o Fototranciatura Chimica

Asta Fotoincisa o fototranciata La Fotoincisione o Fototranciatura chimica è un processo che sfrutta l'azione chimico-fisica dell'acido per realizare particolari metallici. Questa tecnologia permette di relizzare particolari di spessore compreso tra 0,05 mm e 1,50 mm. In alcuni casi è possibile lavorare anche spessori di 2,00 mm. Con questo processo si possono realizzare particolari dalla piu' semplice alla piu' complessa geometria riuscendo ad ottenere tolleranze dimensionali molto ristrette. Partendo da un disegno meccanico, da un file vettoriale (dwg,dxf,cdr), da una semplice immagine (jpg,tif,pdf) o addirittura da un campione originale, è possibile fare una valutazione tecnica/economica immediata.